4.SS-Polizei-Panzergrenadier-Division
La divisione Polizei Ŕ una delle formazioni della Waffen SS meno conosciute e meno trattate dalla storiografia ufficiale, soprattutto per la sua origine di unitÓ solo 'affiliata' alla stessa Waffen SS, essendo stata formata principalmente con elementi della Polizia Tedesca e dell'Esercito. Inizialmente, fu infatti trattata come una formazione di secondo livello e di conseguenza fu equipaggiata ed armata approssimativamente. Anche per quanto riguarda il suo impiego in prima linea, fu sempre impegnata come forza di riserva, soprattutto durante la campagna sul fronte occidentale nel 1940. Ma come spesso accadde nella storia della Waffen SS, anche per la Polizei la prova del fuoco servirÓ a farla diventare una formazione di Úlite grazie soprattutto all'esemplare comportamento dei suoi reparti e dei suoi comandanti sul campo di battaglia e nel febbraio del 1942, finalmente fu trasformata in una vera e propria formazione SS, diventando ufficialmente la SS-Polizei-Division. La divisione, rimase in prima linea sul fronte dell'Est, sempre nell'area di Leningrado, fino al 1944. Nel frattempo, era stata avviata la sua riorganizzazione e la sua trasformazione in una unitÓ di granatieri corazzati ed alcuni suoi reparti furono impegnati in Grecia, fin dal 1943, partecipando alla lotta contro le bande partigiane e alle dure rappresaglie contro la popolazione civile locale. Seguirono poi i combattimenti nel Banato, in Romania, in Ungheria e lungo il confine slovacco. La divisione al completo all'inizio del 1945, fu trasferita in Pomerania, per partecipare alla controffensiva per allontanare i Sovietici dal territorio del Reich e successivamente sulla testa di ponte di Danzica. Alla fine, i reparti della Polizei si ritrovarono a combattere nell'area a nord-ovest di Berlino, opponendosi con tutte le loro forze all'avanzata dei reparti dell'armata rossa, sacrificandosi fino all'ultimo, per poi ripiegare e arrendersi alle truppe alleate. Come giÓ fatto per tutti gli altri volumi di questa stessa collana, dedicata alle divisioni della Waffen SS, la trattazione degli argomenti Ŕ accompagnata da numerose testimonianze, documenti, estratti dai bollettini ufficiali, dal diario di guerra della divisione e da centinaia di foto e mappe. Nelle appendici è anche riportata la (breve) storia della 35.SS 'Polizei II'
244 pagine, copertina a colori, centinaia di foto, mappe e documenti, in parte inediti
Per informazioni: maxafiero@libero.it